Nutrifitness

Piatto Unico. Tutto nello stesso piatto!

Tempo di lettura: 1 minuto
3 Marzo 2016  
Cerca anche nelle categorie:

Imparate a utilizzare il monopiatto o piatto unico. Vedrete che sarà una scelta pratica e veloce.
Per mangiare correttamente, nel nostro piatto devono essere presenti in modo equilibrato macro e micro-nutrienti.
A causa del poco tempo a disposizione non possiamo mangiare tutti i giorni il primo piatto, il secondo piatto e il contorno. Possiamo però cucinare un piatto solo con all’interno tutti i macronutrienti equilibrati tra di loro.
piatto unico
Immaginiamo di dividere il nostro piatto in 2 parti di cui: la metà sarà occupata dalla verdura (di solito 200 grammi) e l’altra metà sarà divisa tra un cereale e un secondo rappresentato da pesce, carne e formaggi a ridotta quantità di grassi, uova oppure legumi. Per assicurare un adeguato apporto di vitamine e minerali occorre variare ad ogni pasto i cereali, i legumi, gli ortaggi (di stagione) e inserire a rotazione carne, pesce, uova, formaggi. In questo modo evitiamo di mangiare troppi carboidrati, introduciamo la giusta quantità di proteine e di grassi e assicuriamo al nostro organismo la quantità necessaria di vitamine e minerali.


Ti è piaciuto l’articolo? Condividilo…

 

Pensati per te

Cheesecake alla nocciola e cacao con granella di pistacchio

Prenota ora!

Clicca sul bottone per chiamare Nutrifitness

Oppure richiedi informazioni

Per qualsiasi dubbio puoi scriverci compilando il form