Nutrifitness

Asparagi sfiziosi in sfoglia integrale

Tempo di lettura: 2 minuti
27 Marzo 2018  
Cerca anche nelle categorie:

Asparagi

Questi ortaggi appartengono alla famiglia delle Asaparagaceae. Oggi vengono coltivati a livello commerciale in Europa, Cina, Perù, Australia, Stati Uniti. La loro origine però rimane collocata nell’est del bacino del Mediterraneo.

Asparagi in sfoglia integrale Gli asparagi sono di stagione da marzo a giugno e sono ricchissimi di nutrienti (macro e micronutrienti). Stimolano la diuresi e grazie alla quantità di fibra promuovono il funzionamento regolare dell’intestino. Sono inoltre anche una buona fonte di antiossidanti.

Dato che Pasqua coincide con la stagionalità di questi ortaggi di ottima qualità nutrizionale ho pensato a una ricetta che potete proporre come antipasto sfizioso sano e buono.

Ingredienti utilizzati:

  • 250 gr di farina integrale
  • un cucchiaino di sale
  • 50 gr di olio evo
  • 90-100 ml di acqua fredda
  • 20-25 asparagi a seconda della dimensione
  • 100 gr di ricotta
  • 40 gr di parmigiano grattugiato
  • spezie (pepe, paprika dolce e affumicata)

Preparazione

Asparagi in sfoglia integraleUnite la farina al sale, aggiungete l’olio, l’acqua e impastate fino ad ottenere un impasto liscio.

Asparagi in sfoglia integraleLasciate riposare in frigo per una ventina di minuti. Nel frattempo occupatevi degli asparagi, togliete la parte dura dei gambi, sbollentateli per 7-8 minuti in acqua bollente e teneteli pronti da parte.

Asparagi in sfoglia integraleIn una ciotola unite la ricotta alle spezie, al parmigiano, aggiungete un filo d’olio e mischiate fino ad ottenere una crema liscia.

Asparagi in sfoglia integraleStendete l’impasto con un mattarello e tagliatelo a striscioline.

Asparagi in sfoglia integrale Sopra le striscioline tagliate spalmate la crema di ricotta.

Asparagi in sfoglia integraleArrotolate intorno all’asparago sbollentato la strisciolina di pasta sfoglia. Asparagi in sfoglia integrale Se vi avanza qualche strisciolina potete utilizzarle per formare dei rotolini. Infornate a 180-200 gradi per 40 minuti (20 minuti per lato). Nella quotidianità potete utilizzare questa ricetta quando dovete portare il pranzo al lavoro (sono molto comodi da portare dietro e si possono cucinare dalla sera prima).

Se ti è piaciuta la ricetta condividila.

Pensati per te

Prenota ora!

Clicca sul bottone per chiamare Nutrifitness

Oppure richiedi informazioni

Per qualsiasi dubbio puoi scriverci compilando il form