cous cous al ragù di fagioli rossi e spezie
Cucina
Piatto Unico
Ricette

Cous cous con ragù di fagioli rossi alle spezie

Cous cous

E’ un alimento tipico del Marocco e del Nord Africa, ma viene utilizzato anche nella cucina siciliana e sarda.

Cous cous con ragù di fagioli rossi

Si presenta in agglomerati, ovvero granelli di semola di frumento cotti al vapore che per essere mangiati basta reidratarli. Dunque non si tratta di un nuovo cereale, ma semplicemente di un derivato del frumento. Consiglio di utilizzarlo quando si ha poco tempo per cucinare perché basta reidratarlo ed è pronto in 8-10 minuti!

Ingredienti per 2 persone

  • 130 g di cous cous
  • 250 g di fagioli rossi pesati cotti
  • una carota
  • 1/2 cipolla di tropea
  • caperi q.b
  • 5-6 olive
  • sugo di pomodoro q.b
  • pepe, paprika dolce e zenzero q.b

Preparazione

Portate a bollore 260-180 ml di acqua leggermente salata e utilizzatela per reidratare il cous cous (basta versare il cous cous nell’acqua calda, coprire e lasciare reidratare per 8-10 minuti).

Cous cous con ragù di fagioli rossi

Rosolate a fuoco basso in una padella antiaderente la cipolla, la carota tagliata a cubetti, i capperi, le olive e aggiungete anche i fagioli.

Cous cous con ragù di fagioli rossi

Coprite con sugo di pomodoro, aggiungete le spezie e cuocete per 10 minuti a fuoco medio aggiungendo un pochino di acqua calda se il sugo diventa troppo asciutto.

Cous cous con ragù di fagioli rossi

Una volta pronto impiattate mettendo prima il cous cous e sopra il ragù di fagioli.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila e prova a cucinarla!