Vellutata cremosa di cavolfiore e cavolo romano
Cucina
Primo Piatto
Ricette

Vellutata cremosa di cavolfiore e cavolo romano

Vellutata

Vellutata cremosa di cavolfiore e cavolo romano

 

La vellutata nasce per accompagnare secondi piatti di carne o di pesce. Viene spesso utilizzata per legare gli ingredienti tra di loro. Per renderla più cremosa vengono aggiunte le patate o il  burro o il formaggio. Oggi voglio proporvi una vellutata soltanto a base di verdure di stagione. In questo modo potete scegliere da soli con che cosa accompagnarla.  Nella vellutata le fibre della verdura vengono frantumate, per questo può essere utilizzata anche da soggetti che presentano problemi intestinali legati all’introito di fibra.

Ingredienti

Vellutata cremosa di cavolfiore e cavolo romano

  • 4 coste di sedano
  • 2 spicchi d’aglio
  • un pezzo di zenzero fresco e di curcuma fresca
  • 200 g di cavolfiore bianco
  • 200 g di cavolo romano
  • pepe in polvere
  • olio extravergine di oliva

Preparazione

Portate a bollore l’acqua con 2 coste di sedano e un pizzico di sale.

Vellutata cremosa di cavolfiore e cavolo romano

Tagliate tutte le verdure a piccoli pezzetti e rosolatele in padella per pochi minuti.

Vellutata cremosa di cavolfiore e cavolo romano

Aggiungete acqua calda e cuocete per circa 15-20 minuti a fuoco medio. Aggiungete lo zenzero grattugiato, il pepe e frullate tutte le verdure cotte con minipimer fino a formare una crema.

Vellutata cremosa di cavolfiore e cavolo romano

Impiattate, aggiungendo olio extravergine di oliva crudo e curcuma fresca grattugiata. Potete accompagnarla da carne, pesce, formaggio o semplicemente da pane integrale oppure crostini integrali.

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila.