Alimentazione e attività fisica in quarantena

Tempo di lettura: 3 minuti

14 Aprile 2020

Cerca anche nelle categorie:

Attività fisica
Alimentazione e attività fisica in quarantena

Grazie alla tecnologia e a diversi istruttori fitness abbiamo la fortuna di riuscire a muoverci anche dentro le mura di casa. Dobbiamo però distinguere tra sport a livello agonistico e attività fisica a livello amatoriale, finalizzata al raggiungimento e al mantenimento del benessere psico-fisico della persona. Se vi allenate 2-3 ore a settimana non c’è bisogno di aumentare l’introito energetico.

Alimentazione e attività fisica in quarantena

L’errore che si fa spesso è quello di mangiare di più nei giorni in cui vi allenate. Bisogna fare attenzione soprattutto se l’attività fisica vi fa aumentare la fame! Il rischio è quello di mangiare più del necessario e quindi di aumentare anche il peso corporeo e non solo a carico della massa magra. Ricordiamoci inoltre che non facciamo attività fisica solo per bruciare calorie. L’attività fisica apporta tantissimi benefici aiutandoci a ossigenare meglio i tessuti, a ridurre l’infiammazione, a prevenire diverse patologie, a migliorare l’umore e la composizione corporea facendoci sentire in ottima forma fisica e mentale!

Sano stile alimentare

Alimentazione e attività fisica in quarantena

Il giusto atteggiamento non è rinunciare ad alcuni alimenti, ma avere delle buone abitudini alimentari. Capita a volte di vedere aumentare di peso le persone che si mettono a dieta. Questo succede perché la nostra mente non accetta imposizioni e noi non siamo in grado di controllarla. Il mio consiglio quindi è quello di non fare una dieta restrittiva rigida, ma di ritenervi liberi di scegliere all’interno di una sana alimentazione senza focalizzarvi sulle rinunce.

Alimentazione e attività fisica in quarantena

Per sano stile alimentare si intende un’alimentazione bilanciata nei nutrienti, basata su cibi naturali in grado di soddisfare i fabbisogni energetici. Una corretta alimentazione rispetta la stagionalità, ha un basso impatto ambientale e promuove la salute. Non esiste una dieta corretta che va bene per tutti, ma quotidianamente possiamo impegnarci ad avere un sano stile alimentare.

Alimentazione e attività fisica in quarantena

E’ importante consumare 2-3 porzioni di frutta e 2 porzioni di verdura al giorno. La frutta potete consumarla a colazione e per fare degli spuntini. La verdura inseritela a pranzo e a cena. La maggior parte del fabbisogno energetico deriva dai carboidrati.

Alimentazione e attività fisica in quarantena

Questo ci fa capire che non bisogna rinunciare ai carboidrati! Basta sceglierli integrali e distribuirli correttamente all’interno dei pasti. Altri macronutrienti con funzione energetica sono i grassi, che hanno anche altre funzioni molto importanti. Sono da preferire quelli insaturi dell’olio extravergine di oliva, della frutta secca e del pesce rispetto a quelli saturi del formaggio, dei salumi e della carne rossa.

Alimentazione e attività fisica in quarantena

Non c’è bisogno di mangiare i cibi sconditi, ma si consiglia di consumare la giusta quantità di olio extravergine di oliva, che presenta ottime proprietà nutrizionali.

Alimentazione e attività fisica in quarantena

Cercate di alternare durante la settimana le fonti proteiche senza eccedere nel consumo di carne e formaggi. Ricordatevi di consumare con maggiore frequenza i legumi, che sono un’ottima fonte di proteine vegetali e di fibra.

Alimentazione e attività fisica in quarantena

Attenzione al sale, utilizzate più spezie ed erbe aromatiche. Cercate di idratarvi bene e non dimenticatevi di bere acqua durante la giornata!

Hai bisogno di un piano nutrizionale personalizzato? Richiedi un appuntamento quì.

Vuoi iniziare un percorso nutrizionale?

Possiamo farlo insieme in modo semplice raggiungendo gli obiettivi.

La tua biologa nutrizionista a Taino in provincia di Varese

Questi Articoli sono pensati per te

Nutrition Mindset: come cambiare alimentazione

Se sei qui il tuo cambiamento è già iniziato ma per cambiare alimentazione voglio farti una premessa importante. Prima di iniziare un percorso nutrizionale voglio che tu parta con il giusto atteggiamento! Solitamente dopo essermi presentata e aver accolto la persona in studio sorrido e chiedo “come posso aiutare?” Spesso e volentieri ricevo una risposta […]

Il diario alimentare serve davvero?

Quante volte hai sentito parlare del “diario alimentare”? E’ una lista di tutti i cibi che hai mangiato in un determinato periodo. Ma serve davvero? Vediamo nel dettaglio come funziona! La tua nutrizionista ti avrà chiesto di fare 5 giorni di diario alimentare per tenere traccia di tutti i cibi che mangi nei giorni prima […]

Crea la tua routine mattutina perfetta

Tutti abbiamo creato una routine mattutina ma spesso non lo sappiamo e non le diamo abbastanza importanza. Ogni giorno ti svegli e hai degli automatismi scelti o inconsci che ripeti tutte le mattine. Ottimizzi il tuo tempo o fai solo tutto più in fretta? Creare una routine mattutina perfetta è più facile di quanto pensi. […]

Impara dove sbagli! Il metodo delle Shift Habits

Ogni giorno della nostra vita prendiamo decisioni, compiamo delle azioni che cambiano anche di poco il corso della nostra vita. Quando vengono reiterate nel tempo le chiamiamo abitudini. Non voglio parlarti di cosa è bene e cosa è male perché lo sai benissimo. Devo dirti io che fumare fa male? Però spesso nel corso della […]