Perché fa bene camminare in gruppo
Consigli
Salute
Stile di vita

Perché fa bene camminare in gruppo?

Promuove la salute

perchè fa bene camminare in gruppo

Camminare anche solo 30 minuti al giorno ci protegge da diverse patologie (cardiovascolari, cronico-degenerative, del polmone, osteo-articolari). Sono diversi ormai gli studi in letteratura che riportano i benefici della camminata in termini di prevenzione da sovrappeso, obesità e patologie. Quando si cammina inoltre migliora anche il tono dell’umore!

E’ semplice

perché fa bene camminare in gruppo

La camminata non richiede attrezzature particolari a parte un abbigliamento comodo e un paio di scarpe da ginnastica adatte. E’ alla portata di tutti, non costa nulla ed è di basso impatto per chi ha problemi di salute che riguardano le articolazioni. Anche quando si ha problemi di sovrappeso od obesità è meglio la camminata rispetto alla corsa. Correre con un peso molto alto può aggravare alcune problematiche a carico del sistema scheletrico.

Migliora l’umore

perché fa bene camminare in gruppo

Camminare con un gruppo è più bello ed è sicuramente più motivante. Ci fa sentire parte di una realtà positiva e di conseguenza si adotta un comportamento sano. Si conoscono persone nuove che hanno il tuo stesso obiettivo: camminare all’aria aperta ammirando la natura e  staccare dallo stress quotidiano. In un momento come oggi è importante socializzare e non stare dietro a uno schermo. La condivisione di esperienze, emozioni e iniziative ci aiuta a fare palestra sul campo e a lavorare anche sulla crescita personale. Ogni persona ci arricchisce!

Perché è bello camminare in gruppo

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo e vieni a camminare con noi ogni martedì alle 19.00, ritrovo in Piazza Guarana a Sesto Calende.