Nutrifitness

Mangiare prima o dopo l’allenamento?

Tempo di lettura: 1 minuto
27 Febbraio 2016  
Cerca anche nelle categorie:

Tutto quello che mangiamo non va visto solamente in termini di calorie, ma soprattutto come molecole in grado di scatenare una risposta ormonale. In seguito al consumo dei pasti, a seconda di quello che mangiamo aumenta in modo differente la glicemia, che a sua volta scatena una risposta insulinica da parte delle cellule beta del pancreas. Il compito dell’ormone insulina è quello di abbassare la glicemia nel sangue attraverso l’ingresso del glucosio nelle cellule epatiche e muscolari. Questo è un processo anabolico che prevede alla costruzione delle riserve energetiche sotto forma di glicogeno epatico e muscolare. Tutto il glucosio in eccesso viene trasformato in grasso.

L’errore più comune è quello di mangiare prima di svolgere l’attività fisica perché ‘tanto dopo brucio le calorie ingerite!’

Quando iniziamo a svolgere un’attività fisica inneschiamo un meccanismo catabolico, attraverso la produzione dell’ormone glucagone prodotto dalle cellule alfa del pancreas, che agisce da antagonista dell’ormone insulina. Il suo compito è quello di attivare un processo chiamato glicogenolisi, ovvero rilascio del glucosio nel sangue. In pratica è esattamente il processo contrario della glicogenosintesi innescata dall’ormone insulina.
Nel momento in cui io mangio subito prima di svolgere attività fisica vado a bloccare i processi di rilascio di energia compromettendo i benefici dell’attività fisica!


Ti è piaciuto l’articolo? Condividilo…

Pensati per te

Prenota ora!

Clicca sul bottone per chiamare Nutrifitness

Oppure richiedi informazioni

Per qualsiasi dubbio puoi scriverci compilando il form