Nutrifitness

5 consigli per una spesa intelligente

Tempo di lettura: 3 minuti
25 Novembre 2017  
Cerca anche nelle categorie:

Organizzazione

5 consigli per una spesa intelligente

La qualità della nostra alimentazione dipende fortemente dalle capacità organizzative. Prima di andare a fare la spesa è necessario fare una lista di alimenti per evitare di essere trascinati dal caos che regna i supermercati. Quante volte caschiamo nei finti sconti, nel comprare ortaggi fuori stagione oppure nel riempire il carrello seguendo soltanto il gusto e la fame. Le industrie alimentari studiano i nostri comportamenti e sanno come influenzare le nostre scelte. Per evitare tutto questo bisogna andare con le idee chiare. Il mio consiglio è di organizzare i pasti della settimana pensando a ogni singolo nutriente necessario e fare una lista scritta contenente tutti gli alimenti che occorrono.

Orario

5 consigli per una spesa intelligente

Può sembrare una banalità, ma se vi presentate a fare la spesa a stomaco vuoto (prima di pranzo oppure prima di cena) la vostra fame vi farà fare brutti scherzi. Il rischio è di scegliere alimenti ad alta densità energetica ricchi di carboidrati semplici e acidi grassi saturi. Se avete fame la vostra spesa sarà sicuramente più abbondante del solito rischiando di comprare cibo in eccesso rispetto al fabbisogno. L’orario più adeguato è subito dopo aver fatto colazione, o dopo aver fatto uno spuntino o pranzato. Sarete più razionali nelle scelte a stomaco pieno.

Giorno della settimana

5 consigli per una spesa intelligente

Provate a fare la spesa un giorno in settimana e un giorno nel fine settimana. Purtroppo nel fine settimana i supermercati sono affollati e farete fatica ad accedere a ciò che vi serve, mettendoci il doppio del tempo rispetto al solito. Se il lavoro ve lo permette scegliete un giorno in settimana, meglio fare la spesa quando c’è meno gente per non rischiare di arrivare a casa con metà spesa.

Concentrazione

5 consigli per una spesa intelligente

Oltre ad avere una lista è importante guardare il prodotto, leggere attentamente le etichette nutrizionali. Scegliete i prodotti che contengono ingredienti naturali, prodotti in Italia, con pochi conservanti e che contengano meno zuccheri, acidi grassi saturi e transgenici e meno sale. Sarebbe meglio acquistare il meno possibile prodotti confezionati.

Posto

5 consigli per una spesa intelligente

Per mancanza di tempo tutti quanti passiamo dal supermercato, che ci offre un’ampia scelta di cibo a qualsiasi ora, giorno e periodo dell’anno. Bisogna però fare attenzione a non essere completamente assorbiti da queste realtà. Ricordiamoci ogni tanto che ci circondano delle piccole realtà di produttori locali, dai quali consiglio di passare e valutare la qualità di questi prodotti locali. Spesso i piccoli produttori locali non soddisfano il fabbisogno settimanale ma ci permettono di introdurre nella nostra alimentazione alimenti più ricchi di sapore e nutrienti. Al massimo, se non vi basta potete sempre integrare con quello che trovate al supermercato.

Prova a seguire questi semplici consigli e dimmi come ti sei trovato!

Pensati per te

Prenota ora!

Clicca sul bottone per chiamare Nutrifitness

Oppure richiedi informazioni

Per qualsiasi dubbio puoi scriverci compilando il form