10 modi per migliorare subito la tua fertilità

Tempo di lettura: 7 minuti

5 Maggio 2022

Cerca anche nelle categorie:

Sei nel posto giusto! Leggi 10 consigli per migliorare la tua fertilità

Dormi il giusto

Dormire bene migliora la fertilità

La funzione riproduttiva dell’uomo è regolata da diversi ormoni sessuali che vengono secreti in sinergia con i tempi circadiani del corpo.

La tipologia di sonno guida fisiologicamente la sintesi, la secrezione e il metabolismo di ormoni necessari per la riproduzione.

La privazione del sonno o l’alterazione genera stimoli stressanti, aumenta l’attivazione dell’asse ipotalamo-ipofisi-surrene portando a una riduzione della produzione di ormoni sessuali maschili e femminili.

Tutto questo si traduce in una riduzione della fertilità. L’insonnia delle lavoratrici a turni sopprime la produzione di melatonina, attiva eccessivamente l’asse ipotalamo-ipofisi-surrene portando a conseguenze come perdita perdita precoce della gravidanza, mancato impianto dell’embrione, anovulazione e amenorrea.

Per migliorare la tua fertilità puoi anche creare la tua routine mattutina per iniziare la giornata piena di energia.

Non bere troppi caffè

Non bere troppi caffè migliora la fertilità

Un eccessivo consumo di caffè ha effetti negativi sulla qualità dello sperma. In alcuni studi si è visto infatti che l’eccessivo consumo di caffè può causare danni al DNA spermatico, ridurre il volume dello sperma e i livelli di testosterone.

Anche nella donna un eccessivo (>4) consumo giornaliero di caffè nel periodo preconcepimento risulta associato ad un aumentato rischio di aborto spontaneo nelle prime settimana di gravidanza. Tuttavia fino a un massimo di 2 caffè non sembra avere effetti sulla fertilità.

Se il tempo di ricerca di una gravidanza invece dovesse essere più lungo del solito il mio consiglio è quello di ridurre il consumo a una tazza al giorno o meglio ancora evitarlo per migliorare la fertilità.

Prenditi cura della mente e dell’anima

Prendersi cura della mente migliora la fertilità

Ritagliati del tempo per fare delle attività che fanno bene alla mente e alla tua anima come ad esempio yoga, mindfullness, meditazione.

Puoi anche dedicarti alla lettura o ad altre passioni che ti aiutano a ridurre lo stress e a migliorare la qualità della vita.

Scoprirai maggiore benessere e questo ti aiuterà ad affrontare meglio qualsiasi percorso di concepimento che sia naturale o medicalmente assistito.

Trascorri almeno un’ora all’aperto

Puoi fare una camminata oppure leggere un libro o ascoltare della buona musica in mezzo alla natura.

Cerca di farlo nelle ore in cui c’è un pochino di sole così ne approfitterai per produrre anche la vitamina D. Sappiamo benissimo quanto sia importante per la fertilità avere dei corretti livelli di vitamina D.

Inoltre stare all’aria aperta ci fa sentire un tutt’uno con la natura. Vedrai ti sentirai rigenerato!

Scegli il cibo con cura

Vivi la natura migliora la fertilità

Saper scegliere il cibo giusto significa portare i giusti nutrienti anche alle cellule germinali per migliorare la tua fertilità.

Ad esempio la cellula uovo nella donna ha bisogno di proteine, di grassi buoni così come lo spermatozoo ha bisogno di antiossidanti e di grassi buoni.

Inoltre il cibo può essere veicolo di interferenti endocrini in quanto può essere contaminato da pesticidi, metalli pesanti, sostanze chimiche dannose liberate dalle industrie oppure può contenere molecole dannose prodotte dagli allevamenti intensivi.

Per questo motivo è importante scegliere cibo vegetale derivante da agricoltura che non fa utilizzo di pesticidi, carne non di allevamento ma grass fed, pesce pescato e di taglia piccola e limitare il consumo di cibi che possono accumulare maggiormente queste sostanze in quanto più ricche di grassi come ad esempio latte e formaggi.

Idratati con bevande giuste

Lo zucchero è dannoso non solo per la fertilità, ma anche per la salute in generale e incide anche sulla futura salute del nascituro.

Per questo è importante scegliere acqua ed evitare tutte le bevande zuccherate comprese quelle che contengono dolcificanti!

Attenzione se sei abituato ad aiutare la tua idratazione con tisane o infusi cerca di non zuccherarle e ricordati che anche il miele non va bene!

Se sei abituato invece a bere il tè ricordati che contiene sostanze eccitanti e non va bene se si soffre di ipertensione!

Sei abituato a fare attività fisica? Leggi qui.

La giusta dose di PC e cellulare

Meno pc e smartphone migliora la fertilità

Oggi più che mai trascorriamo molto tempo sul computer o sul cellulare. Purtroppo gli studi incominciano a dirci che un’esposizione prolungata a queste onde risulta dannosa soprattutto per la fertilità maschile.

Infatti si è notata una qualità dello sperma ridotta. Bisogna cercare di ridurre il tempo passato davanti a uno schermo blu, almeno quando si può!

Ad esempio potresti decidere di non guardare il cellulare dalle ore 21.00 fino alle ore 9.00 del mattino.

Potresti sostituire un’ora di tv con un’ora di lettura.

Potresti uscire fuori all’aria aperta senza il telefono.

Ossigena le tue cellule

Lo sport migliora la fertilità

Ricordati, le cellule hanno bisogno di nutrienti essenziali che assumiamo con il cibo, di acqua e di ossigeno!

Lo stesso vale anche per la cellula uovo e per lo spermatozoo!

Stare in movimento discontinuo (lavorare e fare giardinaggio o pulire casa) non equivale a fare attività fisica programmata svolta per un determinato tempo e in determinate condizioni.

Solo quando arriviamo a un certo battito e tempo riusciamo ad avere benefici dall’attività fisica. Scegli a seconda della tua possibilità dei momenti fissi in cui decidi di fare attività fisica e cerca di essere costante settimana per settimana.

Evita l’alcol e il fumo

No alcol e fumo migliora la fertilità

Il tabacco causa diversi danni alla fertilità sia maschile che femminile provocando vasocostrizione, aumentando lo stress ossidativo e causando alterazione endocrina e quindi ormonale.

Nella donna causa menopausa precoce, esaurimento della riserva ovarica, aumento del rischio di aborto spontaneo e minore risposta alle gonadotropine. Lo stesso vale anche per il fumo passivo.

Anche l’alcol causa stress ossidativo e sovraccarica il fegato di lavoro interferendo una buona funzionalità ormonale. Ha effetti deleteri soprattutto se assunto durante i primi mesi della gravidanza. Può portare a malformazioni gravi.

Usa biancheria adeguata

Il miglior intimo per migliorare la fertilità

Nell’uomo un’elevata temperatura scrotale si associa a una ridotta qualità del liquido seminale. Per questo motivo è importante non utilizzare biancheria troppo stretta e non traspirante.

Sia nell’uomo che nella donna il cotone è da preferire rispetto ai tessuti sintetici in quanto aumentano la disbiosi e predispongono a infezioni dell’apparato riproduttivo.

Vuoi iniziare un percorso nutrizionale?

Possiamo farlo insieme in modo semplice raggiungendo gli obiettivi.

La tua biologa nutrizionista a Taino in provincia di Varese

Questi Articoli sono pensati per te

13 superfood per la fertilità

Il cibo può aiutare la fertilità? Assolutamente sì! Nell’ultimo anno ho approfondito tantissimo l’alimentazione per la fertilità e per la riproduzione. Se mi segui su Instagram hai visto anche la mia laurea in Nutrizione per la riproduzione umana in diretta. Sono davvero entusiasta di poterti aiutare e informarti riguardo ai benefici del cibo per la […]

Combattere l’infertilità mangiando. Per Lui e per lei.

E’ possibile combattere l’infertilità mangiando? Prima di rispondere a questa domanda devi capire bene cosa la influenza e cosa possiamo fare. La fertilità umana è influenzata da molteplici fattori. Includono fattori femminili (disturbi dell’ovulazione o dell’utero), fattori maschili (alterazione dello sperma). Ci possono essere anche fattori di natura medica (malattia infiammatoria pelvica, tumori) oppure fattori […]

Qualità Spermatica: l’effetto della dieta

Prima di iniziare voglio spiegarti il perché bisogna parlare di fertilità maschile! L’infertilità colpisce circa il 15% della popolazione mondiale e i dati suggeriscono che negli anni c’è stato un calo significativo della salute riproduttiva maschile. E’ fondamentale prenderti cura di te stesso Dobbiamo individuare e studiare le cause implicate in questo declino e indagare […]

Nutrizione materna e qualità ovocitaria

Ti siete mai chiesta come viene prodotta una cellula uovo? Innazitutto voglio spiegarti con parole semplici che cos’è La cellula uovo o l’ovocita è il gamete femminile prodotto dal sistema riproduttivo femminile. Questa cellula quando si fonde con il gamete maschile forma un embrione, che si impianta nell’utero materno dando origine alla gravidanza. Se invece […]